fbpx

ORTODONZIA

È la branca dell’odontoiatria che si occupa di prevenzione, diagnosi e cura delle mal occlusioni, ovvero della scorretta posizione di denti, mandibola e mascella.

Una scorretta occlusione può portare a serie difficoltà nel chiudere i denti, con conseguenti disturbi alla mandibola e al corretto svolgimento delle azioni quotidiane riguardanti la sfera fonetica e masticatoria.
L’ortodonzia si pone come obbiettivo primario l’ottenimento di un giusto rapporto tra i denti, correttamente allineati, e le basi ossee sulle quali sono disposti nonché la reciproca relazione tra queste ultime.
Si tratta perciò di spostare i denti applicando forze controllate mediante fili, elastici, molle, viti o mascherine trasparenti.
ortodonzia studio dentistico conforti

Lo Specialista in Ortodonzia ha la preparazione accademica, la competenza e la professionalità per visitare i bambini di ogni età e di fornire ai genitori tutte le informazioni necessarie. Sa scegliere la modalità più indicata e i tempi più opportuni per attuare la terapia e risolvere problematiche relative ai denti, alle ossa e ai muscoli, assicurando ai bimbi ed agli adulti un sorriso più sano e armonioso.

Il dott. Fabio Federici Canova ha conseguito il certificato italiano di eccellenza in ortodonzia, il più alto riconoscimento per la qualità e l'eccellenza dei risultati in campo ortodontico. È membro dell' Italian Board of Orthodontics e di numerose società scientifiche.


DIAGNOSI

Il trattamento ortodontico deve necessariamente partire da una corretta diagnosi. Ad essa si giunge attraverso:
La presa delle impronte delle arcate
L’esecuzione di una radiografia panoramica e una teleradiografia latero-laterale
Attraverso un set fotografico intra ed extra orale.

Nel nostro Studio, la presenza di un apparecchio radiografico digitale permette di eseguire tutte le lastre necessarie allo studio del caso ortodontico: in questo modo, il paziente non è costretto a recarsi presso altre strutture radiologiche, con un notevole risparmio di tempi e costi. Inoltre, i moderni apparecchi digitali permettono un elevato abbattimento della dose radiogena assorbita, e ciò è assolutamente indispensabile quando si eseguono esami radiologici in giovani pazienti.

L’ortodonzia è rivolta primariamente ai bambini e agli adolescenti
Anche in tenerissima età è possibile diagnosticare problemi alla masticazione, pertanto è consigliabile portare i bimbi per un consulto orto-pedodontico già a 4-5 anni, ovvero quando non è ancora iniziata la permuta dei denti. Già in dentizione da latte lo specialista è in grado di diagnosticare se vi sono gravi disequilibri nel cavo orale, e quindi proporre le terapie più idonee. In questo modo, si possono costruire le basi per interventi di ortodonzia intercettiva, in modo da prevenire ed evitare interventi più complessi in età adulta.
Quando la masticazione non è corretta, vi sono elevate possibilità di sviluppare disfunzioni e patologie articolari o mandibolari. Pertanto, il trattamento può essere giustamente considerato l’atto preventivo di maggior peso nella vita dei nostri figli, e deve perciò essere eseguito attentamente senza tralasciare alcun particolare.

L’ortodonzia è rivolta anche ai pazienti adulti
Il trattamento ortodontico nell’adulto ha avuto un notevole sviluppo negli ultimi anni e rappresenta talvolta una terapia non solo possibile, ma anche necessaria. Le motivazioni possono essere di natura estetica e quindi per migliorare un sorriso che non piace, ma anche funzionale, per riequilibrare una scorretta occlusione.
Nel paziente adulto, che spesso non accetta l’idea di indossare il classico apparecchio visibile, possono essere prese in considerazione due tecniche alternative: l’ortodonzia linguale e l’Invisalign®.

Ortodonzia linguale
E’ una tecnica ortodontica che consiste nell’applicare l’apparecchio fisso esclusivamente sulla superficie interna dei denti, rendendolo perciò invisibile esternamente.

Allineatori Invisalign®

Il nostro Studio è certificato per il trattamento con allineatori Invisalign®

Questa metodica consiste nello spostare i denti utilizzando una serie di allineatori trasparenti e rimovibili. Ogni 2 settimane l’allineatore viene sostituito con quello successivo, e in questo modo si ottiene un movimento dentale programmato.
Ciascun allineatore è realizzato appositamente e soltanto per i denti del paziente. Dopo aver stabilito se Invisalign è adeguato alle esigenze del caso, l’ortodontista elaborerà un piano di trattamento dettagliato con il quale verranno realizzati su misura gli allineatori.